Blog

Museo della Centuriazione Romana 2013

Alla scoperta del Museo della Centuriazione Romana

Borgoricco 20 gennaio – 18 maggio 2013

I materiali archeologici esposti provengono tutti dal territorio centuriato.

La collezione del Museo si è ampliata recentemente grazie all’acquisizione di nuovi oggetti provenienti da alcuni scavi archeologici effettuati nel territorio di Borgoricco in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto e finanziati da alcuni privati cittadini, dal Comune di Borgoricco e dalla Regione Veneto. Alcuni di questi nuovi oggetti rivestono una particolare importanza per il pregio, come gli strigili in bronzo, o per la loro unicità, come le splendide lastre architettoniche in terracotta decorate a rilievo da motivi vegetali.

Simulazione dello scavo stratigrafico/archeologico. Il box è in legno e di dimensioni 4x2m con una rientranza in plexiglass. In questo modo gli alunni
possono osservare meglio la stratigrafia che si trova all’interno del box. Partendo dal basso il box è riempito da elementi litici che riproducono il substrato naturale, mentre con i ciottoli fluviali si simula un paleoalveo.Si susseguono i depositi antropici riferiti all’epoca protostorica, romana, rinascimentale (caratterizzati dal ritrovamento della ceramica) intercalati da sedimenti sabbiosi attraverso i quali si simulano le alluvioni.

0